Annullato il contratto di compravendita di due portaelicotteri Mistral dalla Francia alla Russia

A porre fine alla contesa, che si trascinava da oltre un anno e la cui posta in gioco erano 1,2 miliardi di euro, sono stati il presidente francese, Hollande e quello russo, Putin, che si è detto “pienamente soddisfatto” dell’esito del negoziato con Parigi.

Sulle navi portaelicottero, i russi avevano già installato il proprio equipaggiamento, che ora sarà.

9 su 10 da parte di 34 recensori Annullato il contratto di compravendita di due portaelicotteri Mistral dalla Francia alla Russia Annullato il contratto di compravendita di due portaelicotteri Mistral dalla Francia alla Russia ultima modifica: 2015-08-06T02:43:31+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento