Sassuolo, due sorelle morte annegate nel fiume Secchia

Quattro sorelle avevano organizzato una gita fuori porta. Tre di queste sono finite cadute nel fiume Secchia, nella zona di Borgo Venezia nel comune di Sassuolo, nel Modenese. La più grande di 22 anni è stata recuperata in vita ma è in gravi condizioni. Le altre due sorelle una di 18 anni e una bimba di 9 anni sono morte. A dare l’allarme è stata l’ultima sorella presente, una bimba di 11 anni.

Protagoniste quattro sorelle di origini marocchine. Forse un malore della più piccola o un piede incastrato nel fondo del fiume hanno spinto le due più grandi a lanciarsi in acqua nel tentativo di salvarla. Nel momento dell’incidente non vi erano particolari correnti nel fiume.

Lascia un commento