Genova, spese pazze chiesto il rinvio a giudizio per 25 politici

Sono indagati di peculato e falso per le “spese pazze” in regione Liguria tra il 2010-2012. Tra questi l’attuale assessore allo Sviluppo economico e vice segretario nazionale della Lega Nord Edoardo Rixi, il presidente del Consiglio regionale Francesco Bruzzone (Lega), l’ex vice presidente Michele Boffa (Pd), l’ex capogruppo Pd Antonino Miceli e l’ex presidente del Consiglio regionale Rosario Monteleone (Udc).

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova, spese pazze chiesto il rinvio a giudizio per 25 politici Genova, spese pazze chiesto il rinvio a giudizio per 25 politici ultima modifica: 2015-08-03T14:13:56+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento