Prato, il diciannovenne Mirko Reali trovato morto nel lago di Bilancino

Mirko Reali, 19 anni, studente del Copernico, ha trovato la morte nel lago di Bilancino. Il suo corpo è stato trovato dai sommozzatori dei Vigili del fuoco sul fondo del lago. E’ morto con ogni probabilità affogato. Forse ha avuto un malore. Nessuno si è accorto di niente nonostante nella zona ci fossero dei bagnini. A fare chiarezza sull’accaduto saranno i risultati dell’autopsia.

In base alla ricostruzione degli eventi, Mirko Reali si sarebbe allontanato dagli amici per andare a recuperare lo zaino e alcuni oggetti personali che aveva lasciato al “Bahia Cafè”. Da allora nessuno aveva più visto Mirko Reali, 19 anni, studente appena diplomato del liceo scientifico Copernico.

Ore di paura durante le oltre sette ore di ricerche. A partire dagli amici che hanno dato l’allarme. Gli amici hanno cominciato a cercarlo ovunque facendo avanti dal punto della sponda dove si trovavano a quella del Bahia. Ma del diciannovenne nessuna traccia. Gli effetti personali erano tutti dove li aveva lasciati.

Subito sono stati allertati i Carabinieri di Borgo San Lorenzo. Ma nulla da fare per il ragazzo trovato privo di vita.

Lascia un commento