Bologna, quarantenne di Comacchio muore nella fontana di Piazza dei Martiri

E’ successo mercoledì pomeriggio. A dare l’allarme due turiste che hanno tentato di tirare fuori dall’acqua l’uomo di 42 anni originario di Comacchio, tossicodipendente. L’uomo è caduto a faccia in giù nella fontana di Piazza dei Martiri.

Inutile la corsa del 118: per l’uomo non c’era più nulla da fare. Il pm di turno ha disposto l’autopsia per capire se a ucciderlo sia stata una dose fatale oppure un malore.

Lascia un commento