Pietracatella, crolla la cupola della chiesa morto operaio di Riccia

La vittima era residente a Riccia, un piccolo centro situato a 28 km dal luogo della tragedia. I due operai rimasti feriti sono stati trasportati in gravi condizioni all’ospedale “Cardarelli” di Campobasso.

I lavori erano stati avviati per rendere agibile la chiesa in seguito ai danni riportati dal terremoto. Il crollo ha interessato una cupola laterale della Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli. La ditta edile è di Gambatesa, paese vicino a Pietracatella.

Il bilancio è di un operaio morto e altri due rimasti feriti nel crollo della cupola della chiesa di Pietracatella, in provincia di Campobasso, dove sono in corso lavori di ristrutturazione.

L’annuncio è stato dato da governatore Paolo Frattura.

Lascia un commento