Carri armati di Ankara hanno bombardato il villaggio curdo di Zor Maghar

Colpito il villaggio in Siria da parte delle forze armate turche. I carri armati hanno bombardato il villaggio di Zor Maghar nella provincia di Aleppo al confine con la Turchi, conquistato un anno fa dall’Isis. Lo riferisce l’Osservatorio siriano per i diritti umani.

Ieri i caccia turchi avevano bombardato sedi del Pkk nell’area di Hakurk, nel nord dell’Iraq, nell’ambito di operazioni contro il terrorismo.

Lascia un commento