Lucca, pista ciclabile lungo gli spalti delle mura da Porta Elisa a piazzale Ricasoli

Sono in dirittura d’arrivo i lavori per la realizzazione di un nuovo tratto di pista ciclabile sugli spalti delle mura, per l’esattezza quello compreso fra Porta Elisa e piazzale Ricasoli.

L’assessore con delega alla mobilità e ai lavori pubblici Francesca Pierotti e il responsabile tecnico della Fondazione Crl Franco Mungai hanno compiuto un sopralluogo lungo il tracciato ormai in fase di completamento.

L’intervento, che fa parte del Protocollo d’intesa fra Comune e Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca per il restauro e la valorizzazione delle mura, interessa oltre 1 km di camminamento lungo l’anello esterno della cerchia muraria e si ricollega al tratto di recente realizzazione compreso fra piazzale Ricasoli e Porta San Pietro, a sua volta collegato a Porta San Donato. In sostanza dunque a settembre, quando saranno completati i lavori eseguiti dalla ditta Bianchi Michele (importo complessivo di 400 mila euro), oltre la metà dell’anello di circonvallazione del centro storico sarà percorribile in maniera sicura e agevole in bicicletta.

“L’amministrazione comunale è particolarmente interessata – ha detto l’assessore Francesca Pierotti – a portare avanti questa serie di interventi lungo il tracciato delle mura. L’obbiettivo infatti è quello di riuscire a chiudere completamente l’anello esterno alla città, favorendo in questo modo una mobilità a basso impatto che già esiste sul territorio, ma che necessita di ulteriori infrastrutture”.

“L’opera è realizzata in maniera tale da inserirsi al meglio nel contesto paesaggistico di pregio rappresentato dalle mura e dagli spalti – ha affermato il responsabile tecnico della Fondazione Crl Franco Mungai – . Fondamentale in questo senso è stato l’apporto della Soprintendenza, che ringraziamo per la collaborazione. Tutto è stato progettato e realizzato nel dettaglio per far sì che la necessità di implementare il percorso della pista ciclabile a servizio della città rappresentasse anche l’occasione per migliorare le condizioni del contesto in cui essa si va ad inserire”.

L’intero tratto della pista, attualmente asfaltato con uno strato di manto bituminoso, sarà interamente ricoperto a giorni con l’asfalto natura; sono stati espiantati 8 tigli malati e ripiantati nuovi alberi, alternando un pianta di tiglio e una di leccio. L’intervento sarà completato dalla predisposizione di un arredo urbano fatto di panchine e cestini porta rifiuti e l’inserimento di una ringhiera parapedonale in linea con quelle già inserite in corrispondenza degli spalti durante i precedenti interventi di riqualificazione. Prima della chiusura del cantiere verrà risistemato con asfalto natura anche il camminamento della sortita in corrispondenza dell’Orto Botanico.

I lavori per questo tratto di pista ciclabile termineranno come detto a settembre, quando sarà pronta anche la nuova rotatoria di fronte a Porta Elisa. In questo modo verrà riqualificata e razionalizzata la circolazione nell’intera zona est della circonvallazione cittadina, con miglioramenti attesi sia sul traffico che sull’impatto ambientale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lucca, pista ciclabile lungo gli spalti delle mura da Porta Elisa a piazzale Ricasoli Lucca, pista ciclabile lungo gli spalti delle mura da Porta Elisa a piazzale Ricasoli ultima modifica: 2015-07-26T03:17:43+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento