Gli italiani rapiti in Libia saranno presto liberi

“Non sappiamo chi li ha rapiti”, ha detto Alaa Al Queck, “ma sappiamo che gli italiani si trovano nel sud-ovest e che entro 10 giorni saranno liberi”. Al Queek ha aggiunto: “Ignoriamo il motivo del gesto, ma quando lo sapremo lo riveleremo”. La stessa fonte ha detto che Fajr Libya “sta cooperando con il ministero dell’Interno libico”.

Il portavoce di Fajr Libya (la milizia islamista che ha imposto un governo parallelo a Tripoli) ha affermato che il suo gruppo “non è dietro al rapimento degli italiani”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Gli italiani rapiti in Libia saranno presto liberi Gli italiani rapiti in Libia saranno presto liberi ultima modifica: 2015-07-22T21:35:10+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento