Riesi, trentenne accoltellato e ridotto in fin di vita da un pensionato

L’uomo di 34 anni è stato gravemente ferito al culmine di un violento diverbio esploso per ragioni sentimentali. E’ successo nel centro storico di Riesi, in provincia di Caltanissetta.

I due, entrambi sposati, si contendevano un’amante comune. La vittima è stata ricoverata in prognosi riservata nell’ospedale “Sant’Elia” di Caltanissetta.

L’aggressore di 65 anni, fermato dai Carabinieri, è accusato di tentativo di omicidio.

Lascia un commento