Arriva anche l’oro del fioretto maschile

Andrea Baldini, Andrea Cassarà e Daniele Garozzo (Giorgio Avola in panchina) hanno battuto in finale 45-38 i padroni di casa della Russia. L’Italia torna così sul gradino più alto del podio ai Mondiali, dopo il bronzo di Kazan 2014, e bissa il trionfo di Bucarest 2013.

In precedenza gli azzurri avevano superato in semifinale i campioni in carica della Francia (con un netto 45-25), mentre ai quarti avevano eliminato gli Stati Uniti 45-37.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento