Morto Tomaso Scara, operato al femore sbagliato dai medici dell’ospedale di Boscotrecase

Morto il pensionato di 86 anni operato per errore al femore sbagliato il 29 giugno scorso dai medici dell’ospedale Sant’Anna e Madonna della Neve di Boscotrecase. L’uomo, originario della Sardegna, viveva a Torre Annunziata.

Tomaso Scara è deceduto nell’ospedale di Castellammare di Stabia dove era ricoverato dopo il caso di mala sanità. Asl e Procura aprirono due inchieste separate sui fatti.

A seguito dell’errore furono sospesi dal servizio 7 componenti l’equipe che intervenne in sala operatoria.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin