Don Fabio Capello lascia la Russia

Cancellato il contratto tra l’allenatore della nazionale di calcio russa Fabio Capello e l’Unione calcistica russa. Don Fabio riceverà circa 15 milioni di euro come compenso.

Le dimissioni di Capello sono state risolte in modo soddisfacente, l’ammontare del suo compenso è circa 15 milioni di euro.

La penale prevista per la rescissione unilaterale del contratto (che scade nel 2018) era di 25 milioni di euro.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento