Don Fabio Capello lascia la Russia

Cancellato il contratto tra l’allenatore della nazionale di calcio russa Fabio Capello e l’Unione calcistica russa. Don Fabio riceverà circa 15 milioni di euro come compenso.

Le dimissioni di Capello sono state risolte in modo soddisfacente, l’ammontare del suo compenso è circa 15 milioni di euro.

La penale prevista per la rescissione unilaterale del contratto (che scade nel 2018) era di 25 milioni di euro.

Lascia un commento