Termoli, due giovani rom sorpresa a rubare in casa

Avevano approfittato dell’assenza del proprietario ed erano entrate a rubare in un appartamento a Termoli. Ma al rientro di uno dei coniugi, tornato indietro perché aveva dimenticato un telo da mare, sono state colte sul fatto.

Protagoniste del colpo due giovani rom. Le nomadi, fuggite alla vista del proprietario, sono state rintracciate poco dopo dalla Polizia. Per una di 21 anni è stata disposta la detenzione in carcere, mentre la complice, sedicenne, è stata affidata ai servizi sociali.

Lascia un commento