Incidente sull’autostrada A1 all’altezza di Firenze Nord morto carbonizzato italiano di 35 anni

La vittima è il conducente di uno dei due camion coinvolti, un italiano di 35 anni. L’autista è morto carbonizzato nella cabina del mezzo, che si è incendiato dopo il tamponamento. Lo scontro è avvenuto fra due cisterne vuote, una delle quali non bonificata.

Dopo lo scontro l’autostrada era stata chiusa in tutte e due le direzioni, poi è stata riaperta ma con grande difficoltà.

Lascia un commento