Milano, imprese di condizionatori +4% in un anno

Più imprese nel settore condizionatori. Sono 9 mila nel 2015, +4% in un anno in Lombardia. È tra i settori estivi più in crescita in regione, insieme al giardinaggio che conta 4 mila imprese (+6%) e ad affittacamere e bed & breakfast, quasi mille (+15%) anche per l’effetto Expo. Continua la diffusione delle gelaterie, ora 2 mila e cinquecento (+1%).

La Camera di commercio di Milano ha misurato il settore estivo, un comparto con 26400 imprese a marzo 2015, +1,5% in un anno, su un totale nazionale di circa 170 mila. Conta 100 mila addetti su 500 mila nazionali e vale 9 miliardi di fatturato, di cui 4.8 a Milano, su un totale italiano di 34. Tra i settori principali: circa 2 mila imprese di biciclette, oltre mille imprese di piscine, circa 5 mila di cura dei giardini.

Tra le province, nei comparti legati alla stagione, Milano conta circa 7 mila imprese, Brescia 3 mila e cinquecento, Bergamo e Varese 3 mila, Monza e Como circa 2 mila, Pavia, Mantova e Lecco oltre mille.

In Italia prima è Roma con oltre 10 mila imprese, Milano seconda con circa 7 mila, poco distante Torino con oltre 6 mila.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento