Sgominato traffico di sostanze dopanti e anabolizzanti destinati alle palestre bresciane

In manette sono finite tre persone. Una quarta raggiunta da obbligo di dimora e 25 sono indagate in un’inchiesta della Procura di Brescia su un presunto traffico illecito di sostanze dopanti e anabolizzanti destinati alle palestre bresciane.

Coinvolte anche alcune farmacie dove sarebbero stati comprati farmaci con ricette mediche false.

I Carabinieri del Nas hanno sequestrato le fiale contenenti il doping e che finivano ai bodybuilder bresciani.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sgominato traffico di sostanze dopanti e anabolizzanti destinati alle palestre bresciane Sgominato traffico di sostanze dopanti e anabolizzanti destinati alle palestre bresciane ultima modifica: 2015-07-07T14:13:57+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento