Roma, spari durante una lite per viabilità sulla Cassia Bis vigilantes ferisce due stranieri

Da una prima ricostruzione della Polizia, pare che la discussione sia nata tra una guardia giurata, 52 anni, che viaggiava in una macchina e tre cittadini del Bangladesh a bordo di un’altra vettura. Il vigilantes, che sarebbe stato picchiato, ha esploso due colpi ferendo due degli stranieri. La guardia giurata sarebbe in stato di fermo in Questura per tentato omicidio, anche se la dinamica è ancora da chiarire.

All’arrivo della Polizia, uno degli stranieri sarebbe stato trovato con la pistola in mano ed è stato poi disarmato. I due stranieri feriti sono stati trasportati dal 118 in ospedale, uno al Sant’Andrea l’altro con l’eliambulanza al policlinico Gemelli.

Il tratto di Cassia Bis, nei pressi del chilometro 9, è stato chiuso per quasi un’ora, fino al termine dei soccorsi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, spari durante una lite per viabilità sulla Cassia Bis vigilantes ferisce due stranieri Roma, spari durante una lite per viabilità sulla Cassia Bis vigilantes ferisce due stranieri ultima modifica: 2015-07-07T12:04:13+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento