Matera, modelli innovativi per l’efficienza energetica nella Pubblica Amministrazione e non solo

Il 6 luglio alle ore 12: 00, presso la Mediateca Provinciale in Piazza V.Veneto a Matera, si terrà la conferenza stampa inerente il workshop dal titolo “Modelli innovativi per l’efficienza energetica nella Pubblica Amministrazione e non solo” del progetto FESTA .

L’evento, che si svolgerà nella stessa sala, – spiega la Provincia di Matera in una nota – avrà inizio alle ore 9:30 in collaborazione con gli ordini degli Ingegneri e degli Architetti della Provincia di Matera, a quali verranno riconosciuti 5 crediti formativi.

Il progetto FESTA, denominato con l’acronimo Fostering energy invESTments in the Province of MaterA, è stato promosso dalla Provincia di Matera, in partnership con l’Università di Basilicata e l’Azienda Sanitaria Locale di Matera, ed è risultato il primo al SUD per l’innovazione organizzativa nella mobilitazione degli investimenti ( 7.5 Milioni di euro) finalizzati alla riqualificazione energetica di 8 scuole, di cui 7 per la Città di Matera, 1 della provincia, e del nosocomio di Policoro.

FESTA è l’unico progetto italiano tra 4 europei, che mira a sviluppare un caso pilota di efficientamento energetico altamente innovativo che consentirà di sperimentare tecnologie, strumenti di ingegneria finanziaria e modelli contrattuali del territorio provinciale con la logica di “smart grid” e di collaborazione interistituzionale.

“Questo workshop – dichiara il presidente della Provincia di Matera Francesco De Giacomo – apre un approfondimento su un tema che la nostra Amministrazione ha già avviato con l’adesione all’iniziativa europea del Patto dei Sindaci: la sostenibilità ambientale. Ad oggi, si può dire che quasi tutti i piani di azioni sostenibili (PAES) sono stati approvati nei Consigli Comunali e già inviati al CoMO di Bruxelles ( Ufficio del Patto dei Sindaci), che ha già provveduto a validarne alcuni con nostra grande soddisfazione per gli sforzi compiuti e per la loro prossima futura attuazione.La sostenibilità ambientale ed energetica è un “traguardo costante” che contraddistingue la nostra azione amministrativa che vuole concretizzare, all’interno del contesto-contenitore del Patto dei Sindaci, gli interventi di riqualificazione energetica di alcuni degli edifici del nostro territorio che riconosciamo come pubblici per eccellenza: scuole e ospedali. La sinergia pubblico-privata è l’unica strada percorribile per la realizzazione e l’attuazione delle politiche energetiche del progetto FESTA che rappresenta le potenzialità PPP (settore pubblico-privato in partnership) ad indirizzo europeista nel settore dell’Energia in tema di eco-sostenibilità, perchè promuove la ricerca, lo sviluppo e l’innovazione nel settore dell’energia e dell’ambiente, da diffondere presso i cittadini, le istituzioni, gli enti privati, gli organi di informazione ed in generale l’opinione pubblica una migliore conoscenza delle tematiche e delle problematiche in materia energetica ed ambientale.

Il workshop “Modelli innovativi per l’efficienza energetica nella Pubblica Amministrazione e non solo” costituisce un primo momento di confronto tra gli operatori pubblici, privati e del sistema finanziario, al fine di informare e formare sulle opportunità connesse ai processi, tecnologici, finanziari e contrattuali del progetto FESTA”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Matera, modelli innovativi per l’efficienza energetica nella Pubblica Amministrazione e non solo Matera, modelli innovativi per l’efficienza energetica nella Pubblica Amministrazione e non solo ultima modifica: 2015-07-04T03:03:26+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento