A Lauria si risolve il problema idrico

“La Regione Basilicata finanzierà il nostro progetto e presto numerose famiglie che abitano nelle località di Castagnara e San Giuseppe potranno avere accesso all’acqua potabile al pari di tutti gli altri cittadini di Lauria”.

Ad annunciarlo l’Amministrazione comunale di Lauria, dopo aver preso atto del disco verde dalla Regione alla domanda di aiuto redatta dagli uffici di Palazzo San Giovanni, nell’ambito del PSR Basilicata 2007-2013 Misura 125 Azione 1B “Rete Acquedottistica Rurale”.

Dunque, il Comune di Lauria ora ha a disposizione oltre 342mila euro (342.244.23) per attuare i lavori di estendimento della rete idrica nelle frazioni di Castagnara e San Giuseppe. Lavori che, assicura l’assessore ai Lavori Pubblici Francesco Chiarelli, potranno partire nel giro di poche settimane. “E’ stata accolta dalla Regione la nostra domanda che contiene un progetto esecutivo cantierabile da subito. Quindi, una volta approvato il Bilancio fra pochi giorni, possiamo procedere immediatamente con l’intervento”.

Soddisfazione per il risultato è espressa dalla Giunta comunale: “Si tratta di una risposta importante, che si attendeva da vent’anni e che coinvolge circa 40 famiglie di una zona adiacente al centro urbano”.

Lascia un commento