Alta tensione tra Russia e le repubbliche baltiche di Lituania, Estonia e Lettonia

Polveriera ad Oriente con la Russia di Putin intenzionata a riprendere il controllo della sua ex area di influenza. La Procura generale di Mosca ha aperto un’inchiesta sulla legalità della concessione dell’indipendenza nel 1991 alle ex tre repubbliche sovietiche baltiche, Lituania, Estonia e Lettonia.

I tre Stati sovrani fanno parte della Nato dal 2004 e potenzialmente la decisione di Mosca potrebbe alimentare la tensione tra Russia e Occidente. In caso di contestazioni le tre Repubbliche potrebbero invocare la protezione dei 28 Paesi dell’Alleanza.

9 su 10 da parte di 34 recensori Alta tensione tra Russia e le repubbliche baltiche di Lituania, Estonia e Lettonia Alta tensione tra Russia e le repubbliche baltiche di Lituania, Estonia e Lettonia ultima modifica: 2015-07-01T07:20:57+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento