Nozze gay, il Texas sfida la Corte Suprema

I funzionari comunali potranno rifiutarsi di celebrare e trascrivere nozze tra persone dello stesso sesso, nonostante la sentenza di Washington che venerdì ha annullato ogni distinzione tra matrimoni etero e gay.

Lo ha deciso il ministro della Giustizia dello Stato, Ken Paxton, spiegando che i funzionari pubblici “possono conservare le loro libertà religiose e quindi rifiutarsi di concedere una licenza matrimoniale a persone dello stesso sesso”.

Lascia un commento