Lonigo, precipita elicottero Delta gravi Denis Berardinello e Roberto Lamanna

L’ultraleggero biposto è caduto nel territorio di Lonigo. L’elicottero LH 212 Delta è finito in un giardino in via Vettore, dove c’è un piccolo vigneto ad una decina di metri da un’abitazione privata. L’ultraleggero dovrebbe aver toccato dei cavi elettrici.

A bordo del velivolo c’erano due uomini. Entrambi sono state estratti coscienti dai vigili del fuoco di Lonigo intervenuti sul posto. Uno è stato elitrasportato all’ospedale di Padova, Denis Berardinello, l’altro, Roberto Lamanna, in ambulanza al San Bortolo di Vicenza.

L’elicottero era decollato dalla aviosuperficie Cà Quinta a Monticello di Fara, frazione di Sarego, dove ha sede la Lca-Lamanna Costruzioni Aeronautiche, piccola impresa che costruisce uno degli elicotteri biposto più leggeri al mondo. Tra i feriti Roberto, uno dei due titolari dell’impresa che sono appunto i fratelli Lamanna.

Lascia un commento