Villaricca, prosciutti polacchi etichettati con marchi di aziende italiane

E’ quanto hanno scoperto i Carabinieri del dipartimento prevenzione dell’Asl Napoli Nord che hanno individuato un laboratorio clandestino a Villaricca, nel Napoletano. Qui i prosciutti provenienti dalla Polonia venivano disossati ed etichettati con marchi di aziende italiane, per poi essere venduti al dettaglio con prezzi inferiori a quelli di mercato.

Due uomini sono stati denunciati per frode in commercio, esercizio abusivo di vendita all’ingrosso di prodotti alimentari e violazione delle norme amministrative e sanitarie.

Lascia un commento