Trentenne di Meolo disperso nel Livenza

L’uomo faceva parte di un gruppo di tre amici che con una barchetta stavano cercando di attraversare il fiume Livenza nel tratto che collega Torre di Mosto e San Stino in località Biverone.

Nel mezzo del fiume, la piccola imbarcazione ha iniziato a fare acqua fino ad inabissarsi e i tre sono finiti nel Livenza.

In due sono riusciti a nuoto a raggiungere la riva, mentre un terzo è disperso. I vigili del fuoco sono sul luogo con i sommozzatori e anche con gli elicotteri nella speranza di trovare il giovane.

Dovrebbe trattarsi di un trentenne di Meolo. Gli amici, secondo le prime testimonianze, hanno raccontato di averlo sentito lamentarsi e di averlo poi perso di vista.

Lascia un commento