Roè Volciano, ferito dal fratello con la motosega quarantenne rischia di perdere il braccio

Un uomo di 44 anni del posto rischia di perdere un braccio. A ferirlo accidentalmente, il fratello che maneggiava una motosega. I due erano insieme in un campo in via Garibaldi dove stavano tagliando ceppi di legna. All’improvviso colui che aveva in mano l’attrezzo in funzione avrebbe compiuto un movimento di scatto, accecato da una nuvola di polvere, senza accorgersi che a poca distanza c’era il fratello. Il malcapitato ha riportato una profonda lesione al braccio destro. Soccorso dai volontari di Roè Volciano, è stato ricoverato a Gavardo in prognosi riservata.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roè Volciano, ferito dal fratello con la motosega quarantenne rischia di perdere il braccio Roè Volciano, ferito dal fratello con la motosega quarantenne rischia di perdere il braccio ultima modifica: 2015-06-28T08:11:18+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento