Sequestrato uno stabilimento balneare abusivo a Briatico

Il proprietario dello stabilimento balneare non ha fornito la concessione demaniale prevista per l’occupazione di suolo, rilasciata dal Comune competente ed è stato denunciato per occupazione abusiva di suolo demaniale marittimo di circa 180 mq. Tutta l’attrezzatura balneare (32 ombrelloni, lettini e sedie a sdraio) è stata sequestrata. L’esecuzione del sequestro ha consentito lo sgombero dell’area demaniale marittima occupata, tornata libera per la fruizione dei bagnanti.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin