Nuova corsa dei greci ai bancomat

A scatenarla l’annuncio dato dal premier Tsipras di un referendum sul piano dei creditori che sarà definito all’Eurogruppo. Una banca avrebbe sospeso, in almeno un caso, le contrattazioni online per impedire di spostare i soldi su altri conti.

Il Governo di Atene ha informato che lunedì “le banche resteranno aperte e non saranno imposti controlli sui capitali”.

Lascia un commento