Atene non vuole l’accordo sul debito, il 5 luglio referendum popolare

“Ci hanno chiesto di accettare pesi insopportabili che avrebbero aggravato la situazione del mercato del lavoro e aumentato le tasse. Ci vogliono umiliare”, ha denunciato il premier Alexis Tsipras nell’annunciare il referendum.

Tsipras

La Grecia il 5 luglio voterà il referendum per decidere se accettare o meno le richieste dell’Europa per ottenere nuovi crediti a fronte di ulteriori sacrifici.

9 su 10 da parte di 34 recensori Atene non vuole l’accordo sul debito, il 5 luglio referendum popolare Atene non vuole l’accordo sul debito, il 5 luglio referendum popolare ultima modifica: 2015-06-27T01:32:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento