Milanesiana, programma ricco e diffuso per offerta culturale di qualità

“Un programma diffuso e ricchissimo che animerà vari spazi della città con mostre, incontri, musica e letture fino al 16 luglio. Il tema di quest’anno Manie/Ossessioni, è interessante e suggestivo. Tutte le arti hanno affrontato questa dimensione di noi stessi che spesso ci sfugge e che grazie a La Milanesiana ritroviamo per riflettere. Con questo evento sarà possibile porre uno sguardo nuovo su tematiche che vengono affrontate in modo ampio, plurale, interessante e spesso divertente. Un mix che è la formula del successo sempre crescente de La Milanesiana che ogni anno fa un passo avanti e propone al pubblico nuove emozioni da vivere attraverso le arti”. Lo afferma il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia in occasione dell’inaugurazione della XVI edizione de La Milanesiana, ideata e creata da Elisabetta Sgarbi nel 2000.

“Cinquanta appuntamenti, oltre 160 ospiti internazionali e 15 Paesi coinvolti, 4 mostre, 7 spettacoli teatrali (di cui 3 anteprime) con 6 registi, 21 concerti: questi i numeri del programma di uno degli eventi di punta di ExpoinCittà, il grande palinsesto che ha superato i trentacinquemila appuntamenti e che sta animando la città nel semestre dell’Esposizione Universale rendendo Milano una città effervescente, vitale, dinamica, in grado di dare un’offerta culturale di grande qualità”, ha concluso il Sindaco Pisapia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milanesiana, programma ricco e diffuso per offerta culturale di qualità Milanesiana, programma ricco e diffuso per offerta culturale di qualità ultima modifica: 2015-06-24T02:27:36+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento