Pavia, cade in una roggia in strada Cascina Mora morto quarantenne

La tragedia è avvenuta nelle campagne alla periferia Ovest di Pavia. La vittima è un uomo di 47 anni, caduto in una roggia, probabilmente anche per l’effetto della sostanza stupefacente appena assunta.

Il quarantenne era con un amico di 51 anni. Imboccata da via Abbiategrasso l’ex-Statale 526, prima del bivio per Marcignago si trova sulla destra la stradina sterrata Cascina Mora. Un boschetto ripara la vista dalla strada e lì i due amici tossicodipendenti hanno assunto lo stupefacente. Forse proprio per l’effetto della droga, la vittima ha perso l’equilibrio ed è caduto nel canale dal quale è stato poi ripescato dai vigili del fuoco quando era privo di vita. Il cinquantenne ha chiamato i soccorsi ed è stato trasportato in ospedale.

Il corpo dell’uomo caduto nella roggia è stato portato a Medicina legale, a disposizione della magistratura.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pavia, cade in una roggia in strada Cascina Mora morto quarantenne Pavia, cade in una roggia in strada Cascina Mora morto quarantenne ultima modifica: 2015-06-22T10:07:38+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento