Milano, keniota di 32 anni picchiata da un rapinatore

L’uomo l’ha presa a pugni in faccia per sottrarle una borsa con 70 euro. L’ aggressione è avvenuta in piazza IV novembre, nella zona della Stazione Centrale.

La keniota di 32 anni è già stata dimessa dall’ospedale Fatebenefratelli con una prognosi di 30 giorni. Agli agenti ha detto che il rapinatore è un suo connazionale.

Lascia un commento