E’ morto Remo Remotti poeta di Mamma Roma addio

Si è spento all’età di 90 anni. Fu uno dei cantori più veri della Roma Moderna. E’ stato un poeta, attore e umorista italiano, nonché pittore, scrittore, scultore, cantante e drammaturgo. Ha lavorato, tra gli altri, con Francis Ford Coppola, Marco Bellocchio, Nanni Moretti, Ettore Scola, i fratelli Taviani, Werner Masten, Peter Ustinov, Nanni Loy, Maurizio Nichetti, Carlo Mazzacurati, Antonello Salis e Carlo Verdone.

Remo Remotti era nato Roma il 16 novembre 1924 e aveva iniziato la carriera nel cinema negli anni Sessanta, dopo aver iniziato come pittore. Alcune sue opere sono presenti alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento