Disabili, il Presidente Mattarella apre la Tenuta di Castelporziano

“Grazie all’iniziativa del Presidente della Repubblica Mattarella, cinquecento persone, tra adulti e minori con disabilità, saranno ospiti della tenuta di Castelporziano durante il periodo estivo”. Così Francesca Danese, assessora alle Politiche sociali e abitative di Roma Capitale annuncia l’iniziativa del Capo dello Stato: “un gesto concreto di vicinanza e solidarietà con un settore di cittadinanza particolarmente svantaggiato. Un gesto che contribuisce alla coesione sociale a Roma”.

Dal 15 giugno al 30 agosto, gruppi di una trentina di persone saranno ospitati ogni giorno – dal lunedi al venerdi – per tutto il giorno nella tenuta presidenziale. Piena accessibilità ai portatori di handicap nei luoghi di accoglienza e nelle strutture balneari sulla spiaggia di Castelporziano. In previsione anche visite naturalistiche nel Parco.

Il progetto, finanziato dal Quirinale, ha visto il coinvolgimento degli enti locali. L’assessora Francesca Danese ha infatti firmato con il Segretario Generale della Presidenza della Repubblica, Ugo Zampetti, e il Segretario Generale della Regione Lazio, Andrea Tardiola un protocollo che coinvolge anche le strutture e le associazioni operanti nel settore del sociale.

Lascia un commento