Pisani si nasce…Pisani si diventa

«Il premio Pisani si nasce…Pisani si diventa,  giunto alla tredicesima edizione, è ormai un evento importante e atteso da tutta la città. Inserito nel Giugno Pisano, il premio ha l’obiettivo di “onorare le eccellenze nate a Pisa o che a Pisa hanno scelto di vivere, cogliendone soprattutto gli aspetti umani- ha dichiarato Francesca Pacini, presidente del Premio- Non vogliamo dare riconoscimenti scientifici o professionali, che i premiati hanno già ottenuto nelle sedi più idonee. Noi vogliamo sottolineare la grande umanità che personaggi prestigiosi non hanno perduto a causa del loro successo».

Il tema del Premio quest’anno è la “tenacia” e durante la premiazione vedremo come i cinque personaggi premiati sono legati da un fil rouge che riporta alla tenacia: Divo Gronchi, amministratore delegato della Cassa di risparmio di San Miniato. Manager bancario di livello nazionale ed europeo. Fabio Beltram, fisico di fama internazionale e direttore della Scuola Normale Superiore di Pisa Maurizio Baglini, pianista tra i più apprezzati sulla scena internazionale. Moira Brunori, storica dell’arte e restauratrice tessile di fama internazionale Rita Forzano, attrice e da molti anni casting di riconosciuto prestigio, nipote di Giovacchino Forzano, fondatore degli stabilimenti cinematografici di Tirrenia. La cerimonia di premiazione si svolgerà il 20 giugno alle ore 17 nell’auditorium dell’Opera Primaziale Pisana e sarà condotta da Massimo Marini, con la partecipazione di Renato Raimo e della Scuola di Musica Litorale Pisano. Verrà inoltre consegnato il premio “I grandi pisani del piccolo commercio” in collaborazione con La Nazione e la Confcommercio, “ con cui- ha spigato Alessandro Trolese- si vuole premiare gli esercizi commerciali tradizionali della nostra città, basandoci sia sull’anzianità sia sull’appartenenza ad una stessa famiglia da più generazioni” Quest’anno il premio andrà all’Ottica Allegrini.

«Infine “Ritrovarsi insieme a Pisa-comunità e associazioni”, con cui – ha dichiarato Titina Maccioni – l’associazione Pisani D.O.C.da un riconoscimento a quelle associazioni e comunità che lavorano a Pisa e per Pisa». Il premio quest’anno andrà all’Associazione Amici dei Musei, un occasione anche per ricordare un grande Pisano D.O.C. Mauro del Corso, che ci ha lasciato prematuramente lo scorso anno. “Sono particolarmente legato a questo premio- ha detto l’assessore Andrea Serfogli- nato nei miei anni di Presidente del Consiglio Comunale. Rispecchia Pisa-città aperta, accogliente..si viene per studiare, ma poi si rimane…e in cui la componente “adottiva” è importante e dà un contributo notevole  allo sviluppo cittadino” Sono intervenuti in conferenza stampa l’ass.Andrea Serfogli, la Dott.ssa Francesca Pacini, Presidente del Premio, l’On. Patrizia Paoletti Tangheroni, Presidente dell’ASS. Pisano D.O.C., un Alessandro Trolese della Confcommercio, Diego Fiorini della Fondazione Cerratelli.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pisani si nasce…Pisani si diventa Pisani si nasce…Pisani si diventa ultima modifica: 2015-06-14T02:00:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento