In Iran sarà vietato l’uso di smartphone

Il Generale Gholam Reza Jalali, capo dell’unità militare di contrasto dei sabotaggi informatici, ha spiegato che il pericolo, per l’Iran, deriva dal fatto che i costruttori di smartphone sono aziende di Paesi occidentali, e potrebbero quindi avere accesso ai dati contenuti nei telefoni.

Lascia un commento