Genova, torna il Memorial Morena classica estiva del nuoto giovanile

Genova MorenaAi blocchi di partenza, sabato 20 e domenica 21 giugno, la XXXIV edizione del Memorial Morena. Una manifestazione longeva che ha saputo costruire un percorso comune e passare il testimone da una generazione all’altra.

Quest’anno, il meeting internazionale cambia formula e si dedica a giovani esordienti e ragazzi. L’evento, organizzato dalla Sportiva Sturla e promosso dalla Regione Liguria, con la partecipazione di Comune di Genova, Federnuoto, Città Metropolitana di Genova, Coni Liguria e Len, è stato presentato alla stampa a Palazzo Tursi.

“La storia del Memorial Morena è una storia importante – ha affermato l’assessore allo Sport Pino Boero – nata dalla collaborazione dell’allora assessorato Turismo e Sport del Comune di Genova e la Sportiva Sturla. Una collaborazione che dura tutt’oggi perché Genova è una città di sportivi che riescono a coltivare le loro passioni anche grazie alle società degli sport cosiddetti minori, come nuoto e canottaggio, ma che minori non sono. Grazie agli organizzatori che mantengono viva questa tradizione”.

Il Memorial Morena nasce nel 1969 da un’idea di Giovanni Dodero, allora responsabile tecnico del settore nuoto della Sportiva Sturla, per celebrare Enrico Morena, arbitro di pallanuoto del dopoguerra e personaggio di spicco della società.

Tra i grandi protagonisti del mondo del nuoto figurano, nelle prime 33 edizioni, disputate inizialmente a Albaro con un provvisorio spostamento a Rapallo e il definitivo approdo alla Sciorba, Giovanni Franceschi, Monica Olmi, Fabrizio Rampazzo, Maurizio Divano, Cinzia Savi Scarponi e, negli anni Novanta, la tedesca Franziska Van Almsick e la russa Nina Zhivanesvskaya.

Ma la Sportiva Sturla ha in serbo anche altri appuntamenti per gli sportivi genovesi.

Quest’estate gli appassionati potranno assistere a partite di pallanuoto in mare in occasione del Trofeo Panarello, in programma da venerdì 3 a domenica 5 luglio.

Il calendario prosegue sabato 11 luglio con il Trofeo delle Regioni di nuoto di fondo, presso la spiaggia di Sturla, ovvero il campionato italiano per i giovani fondisti più forti d’Italia.

E, infine, domenica 13 settembre,  la LXXII edizione del Miglio Marino.

“Siamo impegnatissimi – ha detto il presidente della Sportiva Sturla, Giorgio Conte – perché oltre al Morena, il Trofeo del Mare e il Miglio, la federazione italiana nuoto ci ha assegnato anche l’organizzazione del Campionato italiano delle regioni. Per noi è un orgoglio, il riconoscimento di una grande responsabilità a livello nazionale, a 95 anni dalla nostra fondazione”.

Alla società prima classificata, nel complesso di tutte le prove in programma, andrà la Coppa Enrico Morena mentre la rappresentativa, italiana (al via la squadra azzurra di Walter Bolognani) o straniera, prima classificata alzerà la Coppa Regione Liguria.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova, torna il Memorial Morena classica estiva del nuoto giovanile Genova, torna il Memorial Morena classica estiva del nuoto giovanile ultima modifica: 2015-06-11T09:46:00+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento