Matelica, Maria Paolucci non è stata uccisa dal figlio

Non ha trovato conferma la prima ipotesi formulata dai carabinieri intervenuti sul posto. Maria Paolucci, 88 anni trovata morta in casa a Matelica insieme al figlio Andrea Santoro, non è stata uccisa dall’uomo. Il medico legale ha stabilito che l’anziana è deceduta per un malore, e cadendo a terra dalla carrozzina in cui si trovava, ha riportato una lieve ferita alla testa. Il figlio l’avrebbe adagiata sul letto e poi, sconvolto, si è impiccato al battente di una porta.

Lascia un commento