Matelica, trovati morti Andrea Santoro e l’anziana madre Maria Paolucci

Tra le ipotesi più accreditate l’omicidio–suicidio. La tragedia è avvenuta a Matelica in via Laurini. Le vittime sono Andrea Santoro, 44 anni, rinvenuto impiccato su una porta lungo il corridoio e Maria Paolucci, 88 anni, vedova, che era nel letto ricoperta di sangue e con una profonda ferita alla testa probabilmente causata da un corpo contundente.

A fare l’orribile scoperta è stata la badante che è andata nell’appartamento. Tutte le ipotesi sono aperte anche se appare probabile si sia trattato di un omicidio–suicidio. L’uomo, disoccupato, sembra soffrisse di crisi depressive da diversi anni. Secondo i primi accertamenti sembra che i due fossero morti almeno da 24 ore, quindi tra la notte di lunedì e le prime ore di martedì.

Lascia un commento