Albino, marocchina di 18 anni uccisa a coltellate lungo la pista ciclabile

L’omicidio si è consumato lungo la pista ciclopedonale che costeggia il fiume Serio in territorio di Albino, a un centinaio di metri dalla fermata del tram delle Valli. Inutili i soccorsi del 118. La diciottenne, che viveva nella zona con la famiglia, è morta sul posto. Le indagini vengono seguite dai Carabinieri di Clusone e Bergamo, che hanno ricostruito la dinamica del delitto. L’omicida è stato poi catturato.

Dopo poche ore il presunto assassino della ragazza è stato arrestato. Si tratterebbe di un immigrato, anch’egli di origine marocchina. L’uomo è stato bloccato in zona dai militari. All’origine del delitto ci sarebbero, secondo le prime indiscrezioni, motivi passionali.

9 su 10 da parte di 34 recensori Albino, marocchina di 18 anni uccisa a coltellate lungo la pista ciclabile Albino, marocchina di 18 anni uccisa a coltellate lungo la pista ciclabile ultima modifica: 2015-06-03T09:20:28+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento