Tifosi della Lazio prendono a cinghiate Yanga Mbiwa difensore della Roma

Violenza inaudita nella Capitale. A farne le spese un giocatore giallorosso circondato mentre si trovava con alcuni amici in via del Corso, nel pieno centro di Roma. Il francese ha raccontato agli agenti del 113 di essere stato aggredito, preso a cinghiate. Sempre secondo quanto riferito da Yanga Mbiwa, gli aggressori si sarebbero identificati come tifosi della Lazio, che avrebbero insultato l’autore del gol nell’ultimo derby.

Giunto la scorsa estate, in prestito dal Newcastle, il francese non ha riportato ferite. Yanga Mbiwa sarebbe stato avvicinato da due persone che dopo averlo riconosciuto lo hanno rincorso per aggredirlo. A notare la scena una pattuglia della Polizia che è subito intervenuta mettendo in fuga i due uomini.

Lascia un commento