Venezia, sarà necessario il ballottaggio tra Casson-Brugnaro

In provincia di Venezia si devono eleggere anche i sindaci di Cavallino-Treporti, Dolo, Portogruaro e Torre di Mosto. Alle comunali da registrare un crollo dell’affluenza: un -8% dei votanti rispetto al 2010. In provincia per i 4 Comuni, tutti sotto i 15 mila abitanti, ha votato il 57% (-10% sul 2010).

A Venezia testa a testa Casson-Brugnaro con il candidato della Lega Angelo Bellati nettamente staccato. Oltre a loro 3 si sfidano Francesca Zaccariotto, Davide Scano (M5s), Camilla Seibezzi, Mario D’Elia, Giampietro Pizzo e Alessandro Busetto.

Per decidere il nuovo sindaco di Venezia sarà necessario il ballottaggio tra Casson-Brugnaro con l’ex magistrato in netto vantaggio.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento