Divieto di fumo in pubblico a Pechino, si rischia multa da 200 yan

Giovani fumatoriEntra in vigore da oggi il divieto di fumo in pubblico a Pechino. In ristoranti, uffici, autobus e metropolitana le sigarette saranno tassativamente proibite.

A Pechino saranno schierati migliaia di ispettori per far rispettare le nuove norme approvate lo scorso novembre. Le multe sono piuttosto alte per il cinese medio. Il fumatore che trasgredisce il divieto pagherà 200 yan (circa 29 euro) mentre il proprietario del locale ne verserà 10 mila.

Lascia un commento