Silvio Berlusconi invoca le dimissioni di Matteo Renzi

L’ex Premier torna alla carica e lancia la sfida: “se il centrodestra vincerà in tre regioni che sono Veneto, Campania e Liguria, Renzi dovrà dimettersi da premier”.

Silvio Berlusconi ribadisce di avere “una speranza: che possa ripetersi il miracolo del 2000, quando partivamo svantaggiati, ma vincemmo e D’Alema, che come Renzi era andato a palazzo Chigi attraverso giochi di palazzo, dovette dimettersi”.

Lascia un commento