Due ruote e solidarietà, sabato 30 maggio torna la Florence ByKe Night

Firenze vista da un’angolazione insolita, con una biciclettata notturna per le vie della città. Sabato 30 maggio torna la Florence ByKe Night, la pedalata che unisce sport per tutti e solidarietà in un palcoscenico di grande fascino. L’iniziativa, giunta alla terza edizione, è stata presentata questa mattina in Palazzo Vecchio alla presenza, tra gli altri, dell’assessore allo Sport e del vicepresidente di Giglio Amico onlus Piero Vannucci. La partenza è prevista alle 21.30 da piazza Annigoni, con arrivo intorno alle 23.30. Obiettivo valorizzare un mezzo di trasporto urbano rispettoso dell’ambiente, unendo socialità, divertimento e solidarietà.
Anche quest’anno la manifestazione riserva uno spazio importante alla memoria di Gino Bartali, ospitando ‘Strasubasiorando-Sulle strade di Gino Bartali postino della pace’. Con un percorso inverso a quello del 2014, quando circa 50 ciclisti percorsero i 160 km da Assisi a Firenze, sabato prossimo i randonneurs organizzati dall’Audax Velo club di Roma prenderanno la strada che conduce a Ponte a Ema per rendere simbolicamente omaggio a “Ginettaccio” e da lì proseguiranno per Assisi. Partenza da piazza Signoria e poi percorso di 200 o 300 km a scelta dei partecipanti. Florence Byke Night è organizzata da Giglio Amico onlus, associazione che da quasi vent’anni opera a sostegno dei più bisognosi, in collaborazione con Anaoai (Associazione nazionale atleti olimpici e azzurri d’Italia) e Fiab (Federazione italiana amici della bicicletta). L’iniziativa si svolge con il patrocinio del Comune di Firenze e della Regione Toscana.
Ai partecipanti è richiesto un piccolo contributo per i servizi offerti: maglietta con logo della manifestazione, acqua, frutta di stagione, latte, assistenza tecnica. I margini economici saranno utilizzati per gli interventi di solidarietà dell’associazione Giglio Amico.

Lascia un commento