Tunisi, sparatoria nella caserma dell’esercito di Bouchoucha 4 morti e 15 feriti

Si è aggravato il bilancio della sparatoria avvenuta in una caserma nella capitale tunisina dove un militare ha sparato contro suoi commilitoni. La sparatoria è avvenuta nella caserma dell’esercito di Bouchoucha, a Tunisi, che ospita tra l’altro la Brigata antiterrorismo e la direzione generale delle unità di pronto intervento, vicino al museo del Bardo.

Il bilancio è di 4 militari morti e una quindicina di feriti gravi. Le brigate antiterrorismo, dopo gli spari, hanno circondato la caserma e una scuola elementare.

Lascia un commento