Livorno, trentenne getta acido sul volto di una donna di 55 anni

Il livornese riteneva la cinquantenne colpevole di ostacolare l’avvio di una sua relazione sentimentale con un’amica. E’ successo a Livorno in una sala scommesse del centro.

L’autore del gesto, un uomo di 30 anni, livornese, è stato arrestato dai Carabinieri. La donna, di 55 anni, ha riportato lesioni ad un occhio e ustioni guaribili in 25 giorni.

Lascia un commento