Delusione Italia all’Eurovision Song Contest il Volo è solo terzo

Il VoloLa sessantesima edizione dell’Eurovision Song Contest è stata vinta dalla Svezia. Alla StadtHalle di Vienna si impone Mans Zelmerlow sulle note di “Heroes”. Al secondo posto la Russia, con la biondissima Polina Gagarina (“A million voices”). L’Italia deve consolarsi con il terzo posto conquistato dal “Volo”. Il trio composto da Ignazio Boschetto, Piero Barone e Gianluca Ginoble ha proposto “Grande amore”, il brano vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo.

Mans Zelmerlow ha preso il largo già a metà gara, aggiudicandosi la vittoria con ben 365 voti. Alle sue spalle è stato testa a testa tra la russa Gagarina, che ha raccolto 303 preferenze, e il trio del Volo, ambasciatore del pop lirico nel mondo, che ne ha avute alla fine 292.

La Svezia eredita lo scettro dell’Austria, che aveva vinto la scorsa edizione con la drag queen barbuta Conchita Wurst, e si aggiudica il diritto di ospitare l’Eurovision 2016.

9 su 10 da parte di 34 recensori Delusione Italia all’Eurovision Song Contest il Volo è solo terzo Delusione Italia all’Eurovision Song Contest il Volo è solo terzo ultima modifica: 2015-05-24T02:52:21+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento