Il 31 maggio sciopero del personale ai caselli delle autostrade

Proclamato dai sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Sla Cisal e Ugl uno sciopero di quattro ore di tutto il personale ai caselli delle autostrade per domenica 31 maggio.

La decisione è stata presa “a seguito della rottura della trattativa con Autostrade per l’Italia”. Le modalità dell’astensione, si legge in una nota, “verranno stabilite a livello di unità produttiva”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento