Drone americano nel Nord Waziristan uccide sei militanti islamici

Altri due sospettati sono rimasti feriti. L’attacco è stato compiuto da un drone americano nel Nord Waziristan, nel Nord ovest del Pakistan. Lo riferiscono fonti di intelligence locali, sottolineando che si tratta del secondo attacco con droni nelle ultime 72 ore.

Il velivolo ha lanciato sei missili contro un veicolo e un presunto covo. Nel precedente attacco di sabato sera avevano perso la vita due ribelli.

Lascia un commento